21’03’2021

Finalmente ho iniziato a lavorare. Iniziavo a non farcela più ultimamente, avevo finito le idee, e Lilly non c’è più. Fa male, si sente la sua mancanza come si sentirebbe la mancanza di ossigeno sott’acqua. Dopo 15 anni, la mia intera adolescenza con un cane, non riesco a starne senza, non riesco a non andare a salutare nessuno quando entro e quando esco da casa. E se un giorno avrò bisogno del mio cane come supporto morale? Lilly lo è stato molte volte, mi ha salvato la vita. Ne sto cercando uno in canile, ma non credevo fosse così complicato riuscire ad adottare un cane. Per lo meno trovare quello giusto, ero stata davvero fortunata con Lilly. Insomma i bisticci con mia madre che non ne vuole uno grande, ma di piccola taglia nei canili è difficile trovarli. Se ci sono hanno tutti dai 3 anni in su, che per l’amor del cielo è comunque un cane giovane, ma mi sarebbe piaciuto poterlo crescere ed educarlo fin da piccolo.

Beh per quanto riguarda il lavoro, è un lavoro informatico, d’ufficio. Mai e poi mai mi sarei aspettata, soprattutto in questo momento storico (la famosa zona rossa per il Covid-19),di essere chiamata per un lavoro “normale”. Dal lunedì al venerdì, 8 ore al giorno, festivi a casa. Wow, un sogno. Peccato sia un lavoro estremamente noioso, ma fanculo ho bisogno di soldi.

Vi aggiornerò sul mio nuovo amico a 4 zampe. Enjoy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...